ENERGIA

Che cosa è l’energia di ogni essere umano?
Una domanda a cui molti cercano di dare una risposta, che passa dall’anima fino ad arrivare all’aura, passando per i campi energetici.
Ma oggi più che mai ci accorgiamo che ci mancano i termini per descrivere tutto il mondo che entra più comunemente nel “sesto senso” o spesso lo si paragona allo “spirituale”.
Quando percepiamo qualche cosa di non palpabile, quando sentiamo una sensazione che ci viene da un’altra persona o da qualche cosa che ci circonda facciamo fatica a dare una risposta.

 

Tutto è più semplice di quello che pensiamo, basta solo riconoscere cosa sentiamo, cosa percepiamo… Intorno a noi c’è una parte del mondo da riscoprire, da comprendere e che non aspetta altro che noi lo riconosciamo.

L’energia di una persona, di un essere (di luce e non), di un’anima, di uno spazio e anche di una pianta va solo riconosciuta.

Tutto deve essere in equilibrio dentro e intorno a noi ed è una questione di vibrazioni e per questo dobbiamo sapere sempre di più di cosa parliamo, a chi ci rivolgiamo e perché lo facciamo, in modo che tutto sia diretto e semplice. Se non facciamo distinzione tra le energie è come non riconoscere i colori di un oggetto: se non lo facciamo tutto è uguale e non percepiamo le differenze e quello che non conosciamo spesso ci spaventa e così preferiamo non vedere, non aprirci a nuove esperienze.

Spesso ci sono messaggi che ci indicano la strada e noi scegliamo se seguirli o no e siamo sempre noi a decidere la via: giusta o sbagliata. Quando sappiamo dove guardare non possiamo più sbagliare.

Il mondo dell’Energia è in funzione al nostro vivere e imparare a conoscerlo senza paura e senza timori, a volte accompagnati, ci può aiutare nelle nostre decisioni e a comprendere molto di noi e della nostra vita.